Salvatore Ferragamo e Inter Parfums hanno definito e concordato i termini dell’operazione per il trasferimento del business e la concessione di una licenza esclusiva a livello mondiale per la produzione e distribuzione dei profumi a marchio Ferragamo. L’accordo diventerà efficace nel mese di ottobre 2021 e avrà una durata iniziale di 10 anni.

“La grande competenza e la riconosciuta professionalità di Inter Parfums  – sottolinea Leonardo Ferragamo, presidente di Salvatore Ferragamo  – lo rendono il partner ideale per continuare a far evolvere i solidi valori del nostro marchio oltre al mantenimento dell’italianità della produzione. La sua qualificata forza commerciale garantirà inoltre un nuovo impulso al business delle nostre fragranze, che saranno distribuite attraverso una rete di vendita attentamente selezionata”.

Al fine di garantire il massimo coordinamento con il brand Ferragamo ed i suoi valori fondanti, Inter Parfums opererà attraverso una società italiana interamente controllata, con sede a Firenze, e assicurerà una produzione basata in Italia. “Salvatore Ferragamo  – aggiunge Jean Madar, presidente e CEO di Inter Parfums – è infatti uno dei brand più iconici e conosciuti del segmento luxury al quale vogliamo dedicare tutta la nostra attenzione per il miglior sviluppo futuro. L’ingresso di Ferragamo nel nostro portafoglio rappresenta una grande opportunità per sviluppare ulteriormente il nostro business nel segmento del fashion luxury”.